Lo sviluppo linguistico del bambino partendo dall’Abbiccì

Lo sviluppo linguistico del bambino partendo dall’Abbiccì

In modo divertente e gioioso la collana di app “Abbiccì” potrebbe essere un valido supporto didattico per educatori-insegnanti e genitori che hanno a cuore l’emancipazione del bambino a livello comunicativo. Le app “Abbiccì degli Animali” e “Abbiccì del Cibo”, infatti, offrono al bambino la possibilità di apprendere in modo giocoso e corretto molte parole e lo rendono subito protagonista del proprio apprendimento lessicale rinforzandolo con lodi ad ogni piccolo successo. In questo modo anche l’educatore-insegnante o genitore sarà facilitato perchè potrà concentrarsi nel suo compito di regista e osservatore, ruoli fondamentali per garantire quella giusta distanza che permette al bambino di conquistarsi il ruolo di maestro del suo apprendimento e all’adulto di essere un educatore attento e rispettoso del mondo interno del bambino, capace di prendersi cura di lui con più efficacia.

Più capacità avrà il bambino di arricchire il suo vocabolario con parole nuove, più precocemente i suoi pensieri potranno articolarsi per elaborare esperienze, esprimere i suoi bisogni e dialogare con gli altri.

 

Clicca qui per saperne di più:

Abbiccì degli Animali  Abbiccì del Cibo

 

Mara Padovan

Mara Padovan

Pedagogista e psicologa. Nel lavoro ha sempre coordinato consultori familiari (ULSS 10), Asili Nido comunali (a Treviso), Nidi e Scuole dell'Infanzia (FISM). Da un decennio è docente e coordinatrice didattica del Master in "Coordinatore Psicopedagogico dei Servizi per l'Infanzia" presso lo IUSVE (Istituto Universitario Salesiano) di Venezia. Passione: osservare le stelle e farsi domande esistenziali, sopportare il dubbio e trasformarlo in risorsa. Le piace pensare all'Uomo come quella parte dell'universo che ha acquisito la capacità di pensare se stessa. Tanti sogni e progetti nel cassetto per l'emancipazione della famiglia e del bambino. Da sempre fan di Piero Angela con cui ha collaborato.